<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1048508365214708&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Conversion Marketing Blog

Cerca nel sito

Sette grandiosi esempi di marketing non convenzionale

esempi marketing non convenzionale

TV, giornali, radio e persino le fermate dell’autobus possono essere utilizzate per fare marketing. Fantasia e creatività in questi ultimi anni ci hanno fornito grandi esempi di marketing non convenzionale dove la creatività ha portato a grandi risultati a dispetto di un piccolo budget investito.

Ecco alcuni esempi di marketing non convenzionale davvero vincenti:

“Francobolli notiziari”

Delo.ua è un portale d’informazione Ucraino pensato per fornire in modo conciso e veloce le ultime informazioni finanziarie. Per far passare questo concetto e dimostrare quanto concise sanno essere le loro notizie, hanno utilizzato dei francobolli come mezzo pubblicitario. Quest’esempio di marketing non convenzionale è nato dalla creatività dell’agenzia Leo Burnett che ha disegnato e stampato dei francobolli speciali ognuno dei quali raccontava in pochi caratteri una news. Come possiamo vedere nel video i lettori vengono invitati ad utilizzare questi francobolli rendendo così virale il messaggio di Delo.

Giornata mondiale dell’acqua 2013

Per far crescere la consapevolezza dell’importanza di non sprecare l’acqua, il governo brasiliano ha lanciato una campagna creativa nelle toilettes di grandi magazzini e centri commerciali utilizzando i lavandini. Questo esempio di marketing non convenzionale è stato lanciato in onore del giorno mondiale dell’acqua, il 22 marzo 2013 e sebbene l’idea sia molto semplice, essa è in grado di comunicare in modo forte che l’acqua è una risorsa importante che non dobbiamo sprecare.

giornata mondiale dell'acqua

Fiches che diventano blocchi stradali

Giocate a poker? Allora apprezzerete questo esempio di marketing non convenzionale. Titanbet è un sito italiano dedicato al gioco del poker che ha trasformato banali blocchi stradali delle vie di Milano in fiches in movimento che hanno dato vita allo slogan di Titanbet: “Il gioco non si ferma mai”.

Nastro trasportatore musicale nei supermercati di Praga durante lo Spring Music Festival

Ecco un altro tra i tanti esempi di marketing non convenzionale: l’istituto superiore per la pubblicità –MADS ha applicato ai comuni nastri trasportatore delle casse dei supermercati tecnologia e creatività trasformandoli, in occasione dello Spring Music Festival, in nastri che la gente faceva suonare nel momento in cui ci appoggiava sopra i prodotti acquistati. Quindi un oggetto di uso comune è stato trasformato in un mezzo pubblicitario interattivo e piacevole. E non basta! Al momento del pagamento, lo scontrino riportava la melodia scritta dal cliente stesso.

nastro trasportatore musicale

“Listelli di legno” by The Shake it Up Organization

Ogni giorno a 30 persone in Australia viene diagnosticato il morbo Parkinson. Per far crescere la consapevolezza della diffusione di questa malattia l’organizzazione Shake it Up ha creato una campagna che nessuno ha potuto ignorare che anzi ha decisamente scosso “shake” chi ne è stato spettatore. Tra gli esempi di marketing non convenzionale, questo è un esempio di “guerrilla marketing: semplici listelli di legno sono stati messi sotto le gambe di tavoli e tavolini in caffè e ristoranti rendendoli instabili. La gente, sendendosi al tavolo e sentendolo ballare rimuoveva il listello e leggeva il messaggio “It’s more than just the shakes” girando il listello trovava “30 Australians are diagnosed with Parkinson’s disease every day. But thousands more are affected, from family to friends. You can help stop it at http://www.shakeitup.org.au” (“ogni giorni a 30 australiani viene diagnosticato il morbo di Parkinson, ma molte più migliaia sono ammalati senza saperlo, familiari, amici… aiutaci a fermarlo ”).


Campagna “Online Capcha” by Amnesty International

Amnesty International come sappiamo è un’organizzazione che lotta per i diritti umani, uno dei loro compiti è raccogliere firme per le petizioni. Con l’aiuto dell’agenzia Leo Burnett hanno trovato il modo di utilizzare i capcha, lo strumento di spam blocking per capire se l’utente è un umano o una macchina in un collettore online di firme. La bellezza di questa idea sta nella sua semplicità ed efficacia poiché cattura l’attenzione della gente e fornisce loro un modo semplice per aderire alla causa di Amnesty, un altro tra i tanti esempi di marketing non convenzionale.


Campagna “maniglia della porta” by Viagra

L’immagine parla da sola. Viagra. Maniglia di una porta. Non serve dire altro. Tra gli esempi di marketing non convenzionale, questa sorprendente campagna è stata promossa in Cina dall’agenzia Charm che ha trasformato le maniglie delle porte delle toilette maschili in…

campagna viagra


Live & Digital: 5 passi per integrare i tuoi Eventi.


Topic

Visualizza tutti >
Go to Top