<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1048508365214708&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Conversion Marketing Blog

Cerca nel sito

Alberto Rossi | 20/05/2014 | Topics: Brand Engagement, engagement marketing, consumer engagement

Usare i “Big Data” per far crescere il Consumer Engagement

 

 

Far crescere il Consumer Engagement e promuovere la loyalty dei propri clienti sono sicuramente primari obiettivi di marketing. Ma la tecnologia avanza inesorabilmente e i processi sono in continua evoluzione.

Leggi >


Alberto Rossi | 22/04/2014 | Topics: Brand Engagement, engagement marketing, consumer engagement

Le regole dell’Engagement Marketing

 

Una nuova era è ormai incominciata, l’era dell’Engagement marketing, l’era in cui i consumatori sono più che mai informati e sempre più gestiscono in prima persona il futuro dei brands, instaurando con essi relazioni  basate su fattori quali condivisione di conoscenza, di prodotto, di comunità.

Leggi >


Marketing innovativo: gli esempi di McDonald’s e Dunkin’Donuts

La sfida dei moderni marketers: ottenere il successo con il marketing innovativo.

Oggi per i brand è sempre più difficile far notare il proprio messaggio pubblicitario: i consumatori sono talmente bombardati da messaggi promozionali, che ormai non prestano più attenzione alla pubblicità, sotto qualunque formato venga loro proposta.

Leggi >


In-store Activation: come conquistare lo Shopper!

In questo post vorremmo partire dalla condivisione di alcuni risultati di un' interessante ricerca globale dal titolo “Shopper Decisions Made In-Store”. Sono stati intervistati oltre 14.000 shoppers su 700 pv in 24 mercati a livello globale.

Leggi >


Consumer Engagement: parola d’ordine delle strategie di Marketing!

Per Consumer Engagement si intende una serie di attività che la marca compie per interagire con i propri consumatori.

Leggi >


Instore Marketing: rivoluzione in atto

Gli investimenti dell’industria di marca in strumenti di in store marketing sono in costante crescita da anni, mentre il consumatore è in una fase di grande cambiamento sia nel rapporto con la marca che nel comportamento d’acquisto.

Leggi >


Alberto Rossi | 01/10/2013 | Topics: Eventi, Brand Engagement, engagement marketing, digital

Engagement marketing: 5 Case History imperdibili!

NIKE “Catch The Flash”

Per promuovere la nuova giacca running riflettente, Nike ha organizzato a Vienna una dinamica di engagement marketing denominata “Catch The Flash”.
50 “Flash Runners” hanno corso per tutta Vienna durante la notte indossando le nuove giacche, dando a tutti coloro fossero riusciti a fotografarli la possibilità di vincere i 10.000 € in palio.

Leggi >


Gamification: un nuovo strumento in Esplosione

L’intrattenimento è da sempre parte del nostro DNA. Crediamo fermamente che qualunque messaggio abbia molte più chance di venire recepito e memorizzato più a lungo se lo si passa emozionando e coinvolgendo le persone.

Leggi >


Experiential marketing: 4 step per una strategia vincente!

Il tema dell'Experiential marketing è oggi quanto mai attuale: i brand ogni giorno pensano come servire al meglio i propri consumatori.

L'Experiential marketing parte dalla considerazione che non c’è modo migliore ormai di pensare al proprio target che come ad individui, ascoltare pensieri e desideri di persone con nome e cognome: sono persone reali che usano i nostri prodotti, teniamolo presente!

Leggi >


Alberto Rossi | 17/07/2013 | Topics: Brand Engagement, engagement marketing, consumer engagement

Brand Engagement: 3 concetti chiave

Il Brand Engagement rappresenta una nuova ed efficace modalità di approccio al consumatore, in particolar modo in un contesto di mercato e in una società come quella attuale.

Chi fa acquisti in quest’epoca postmoderna, non cerca di possedere i prodotti per il fatto in sé di averli, bensì è alla ricerca di una relazione emotiva e percettiva con essi, ricerca insomma una dimensione privata e personale. Partendo da questa nuova consapevolezza, i brand possono trovare nuovi punti d’incontro inediti e positivi con i propri clienti.

Al posto del target, inteso come bersaglio isolato e passivo, oggi i brand devono fare i conti con una “folla intelligente”, fatta di individui “engaged” , cioè coinvolti, attivi, partecipativi e interconnessi nel web 2.0.

Leggi >


Post recenti

Topic

Visualizza tutti >
Go to Top