<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1048508365214708&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

FAI e I Soliti Italiani: Social Media Campaign per il Fondo Ambiente Italiano

  • gallery_1.jpg
  • gallery_2.jpg
  • gallery_3.jpg
  • gallery_4.jpg

La nuova campagna digital del FAI coinvolge gli italiani in una comunicazione ironica ed emozionante.

La campagna social e digital – caratterizzata da video web, attività editoriali sui social network e campagna display – ha dato ampia visibilità e grande amplificazione al messaggio del FAI “Ricordiamoci di salvare l’Italia”.

Nella nuova campagna nazionale di raccolta fondi, il Fondo Ambiente Italiano provoca il popolo dello Stivale in maniera ironica, invogliandolo a valorizzare ed apprezzare più che mai il nostro paese. Immagini che “possono urtare la sensibilità degli italiani”, pizze, cappuccini, ma anche ville, castelli e dimore antiche sono i protagonisti di questa originale storia raccontata dal FAI.

Il video è diventato immediatamente virale, attirando l’attenzione di pagine d’informazione importanti come Repubblica.it, L’espresso, Io Donna de Il Corriere della Sera e di noti bloggers e influencers. Selvaggia Lucarelli ha addirittura sferzato una provocazione al ministro della Salute Lorenzin – prendendo spunto proprio dalla nostra campagna e consigliandoci come creativi per una comunicazione rilevante e convincente.

Il discorso di Philip Kotler
Cannes Lions 2015 :: le migliori case history
Go to Top